Von der Leyen: reciprocità sulle esportazioni di vaccini con UK

Condividi:
Share

(Reuters) – La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen vuole una maggiore reciprocità sulle esportazioni di vaccini. Lo ha detto in un’intervista resa a La Repubblica. “Chiedo maggiore apertura perché l’Europa è tra le regioni del mondo che esporta di più, ma serve reciprocità”.

Von der Leyen ha anche aggiunto che su questo tema l’Unione europea è in contatto costante con il Regno Unito, ma non ha fornito dettagli sui suoi colloqui con il primo ministro britannico Boris Johnson. La questione della reciprocità e i meccanismi da utilizzare saranno discussi con gli altri Paesi dell’Unione in una riunione che si terrà giovedì prossimo.

La presidente della Commissione Europea ha inoltre affermato di essere “estremamente fiduciosa” di poter raggiungere l’obiettivo di riuscire a vaccinare il 70% della popolazione adulta europea entro la fine dell’estate, nonostante i recenti tagli, i ritardi di fornitura e lo stop del vaccino AstraZeneca.

Per quanto riguarda il vaccino russo Sputnik, Von der Leyen ha riferito che è in fase di revisione e che ancora non ci sono le condizioni per stimarne la reale capacità di produzione per il fabbisogno europeo, un aspetto fondamentale per l’approvazione dell’EMA.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento