Vaccino COVID, CureVac: da Banca europea per gli investimenti 75 mln di Euro

Vaccino COVID, CureVac: da Banca europea per gli investimenti 75 mln di Euro
Condividi:
Share

(Reuters Health) – La biotech tedesca CureVac, che sta sviluppando un vaccino contro COVID-19, ha ottenuto un prestito di 75 milioni di euro dalla Banca europea per gli investimenti.

CureVac, che sta pianificando per questo mese un’offerta pubblica iniziale negli Stati Uniti, ha dichiarato che il denaro ottenuto verrà investito nella tecnologia di produzione e servirà anche ad accelerare la costruzione di un quarto sito produttivo presso la sede in Tubinga.

È la seconda iniezione di nuovi fondi che l’azienda ottiene in altrettanti mesi. Infatti, il Governo tedesco ha già erogato a giugno 300 milioni di euro per ottenere una partecipazione del 23% nell’azienda.

IL candidato vaccino di CureVac, supportato dalla Bill & Melinda Gates Foundation, utilizza l’approccio tecnologico con RNA messaggero, lo stesso di BioNTech, Pfizer e Moderna.

“Non vediamo l’ora di accelerare il completamento del nostro sito di produzione su scala industriale per fornire la quantità necessaria di vaccini innovativi a base di mRNA”, ha dichiarato Pierre Kemula, Chief Financial Officer di CureVac.

Il finanziamento sarà erogato in tre tranches di 25 milioni di euro ciascuna, all’ottenimento di traguardi predefiniti.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*