Vaccino AstraZeneca, Università di Oxford: prossima settimana dati sull’efficacia contro la variante inglese

Condividi:
Share

(Reuters) – L’Università di Oxford aspetta i dati sull’efficacia del suo vaccino contro la variante inglese di SARS-CoV-2 entro la prossima settimana “Dalla metà di dicembre, la variante inglese è stata dominante e si è diffusa molto rapidamente. Dovremmo essere in grado di fare un’analisi sull’efficacia del vaccino contro tale variante probabilmente entro la prossima settimana”, dice Andrew Pollard, direttore dell’Oxford Vaccine Group e capo investigatore degli studi sul vaccino anti COVID-19.

L’Università di Oxford ha sviluppato il prodotto insieme ad AstraZeneca. Lavoreranno anche su una versione del vaccino che prenderà di mira la variante sudafricana del virus.

Alcuni scienziati britannici hanno affermato che la variante britannica potrebbe essere non solo più trasmissibile, ma anche più letale, con un rischio di mortalità superiore di circa il 30% rispetto ad altre varianti di SARS-CoV-2.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento