Vaccini, Sanofi: buoni risultati da somministrazione contemporanea antinfluenzale e anti COVID a mRNA

Condividi:
Share

(Reuters) – Sanofi ha comunicato di aver ottenuto risultati positivi nel primo studio su un vaccino antinfluenzale ad alto dosaggio somministrato contemporaneamente a una dose di richiamo di vaccino anti COVID-19 basato su mRNA.

Dai risultati intermedi dello studio su Fluzone, quadrivalente ad alto dosaggio della pharma francese somministrato con una dose sperimentale di richiamo del vaccino di Moderna, è emerso che i due vaccini hanno avuto risposte di immunogenicità e un profilo di sicurezza e tollerabilità simili.

Lo studio, condotto negli Stati Uniti, ha coinvolto 300 volontari di età pari o superiore a 65 anni che hanno ricevuto due dosi di vaccino anti COVID-19 con tecnologia mRNA almeno cinque mesi prima dell’arruolamento nel trial.

“Questi risultati positivi potrebbero facilitare lo svolgimento della campagna di vaccinazione contro l’influenza e anche quella dei richiami anti COVID-19 dell’emisfero settentrionale, specialmente in questa popolazione ad alto rischio”, osserva Michael Greenberg, responsabile medico di Sanofi per i vaccini nel Nord America.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento