Vaccini COVID: UE, Pfizer/BioNTech puntano a estendere l’uso ai 12-15enni

Condividi:
Share

(Reuters) – Pfizer e BioNTech hanno presentato domanda all’EMA per estendere l’autorizzazione all’uso del loro vaccino contro il Coronavirus per gli adolescenti di età compresa tra 12 e 15 anni. Agli inizi di aprile le due aziende hanno presentato la stessa richiesta negli USA.

La scelta di richiedere l’estensione dell’indicazione per il prodotto che è già in uso per le persone con più di 16 anni si basa sui dati raccolti nell’ambito di uno studio clinico in fase avanzata che ha arruolato 2.260 partecipanti di età compresa tra 12 e 15 anni.

E stando alle dichiarazioni fatte agli inizi del mese scorso dal direttore dei CDC americani, Rochelle Walensky, il vaccino potrebbe avere l’ok negli Stati Uniti all’uso nei ragazzi tra i 12 e i 15 anni entro metà maggio.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento