Vaccini COVID-19: terza dose Pfizer/BioNTech efficace al 95%

Condividi:
Share

(Reuters) – La terza dose di richiamo del vaccino contro il COVID-19 sviluppato da Pfizer e BioNTech è risultata efficace per il 95,6% contro il coronavirus. A evidenziarlo sono i dati di un ampio studio resi noti giovedì 21 ottobre, ma non ancora sottoposti a peer review.

Il richiamo, secondo una nota delle due società, è stato testato su 10mila partecipanti di età pari a 16 anni o più che avevano ricevuto due dosi del vaccino in studi precedenti. Il richiamo, somministrato a circa 11 mesi dalla seconda dose, ha avuto un profilo di sicurezza favorevole e ha funzionato contro la variante Delta, altamente contagiosa.

In particolare, ci sono stati cinque casi di COVID-19 nel gruppo che ha ricevuto il richiamo, rispetto ai 109 del gruppo che ha ricevuto il placebo. L’età media dei partecipanti era di 53 anni, di cui il 55,5% di età compresa tra i 16 e i 55 anni e il 23,3% di 65 anni o più.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento