Vaccino AstraZeneca: EMA valuta dose booster

Condividi:
Share

(Reuters) – L’EMA ha avviato colloqui con AstraZeneca sulla possibile autorizzazione di dosi di richiamo del vaccino contro il COVID-19 dell’azienda anglo-svedese, dopo l’ok ai booster per i vaccini a mRNA.

“AstraZeneca sta inviando dati. Discuteremo con loro se possono essere sufficienti all’autorizzazione o abbiamo bisogno di ulteriori prove”, spiega Marco Cavalieri, responsabile della strategia sui vaccini dell’ente regolatorio europeo.

L’autorità dell’UE ha già dato l’ok alla terza dose di vaccini contro il COVID-19 prodotti da Pfizer/BioNTech e Moderna, entrambi basati sulla tecnologia a mRNA, con il richiamo da somministrare almeno sei mesi dopo il ciclo standard di due dosi.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento