Takeda rilancia per Shire: 64 miliardi di dollari

26 aprile, 2018 nessun commento


64 miliardi di dollari: è questa l’ultima offerta di Takeda per Shire. Se l’acquisizione andasse in porto a questa cifra, si tratterebbe dell’operazione più costosa fatta all’estero da un’azienda giapponese. Takeda ha reso noto che è disposta a pagare 49 sterline per ogni azione di Shire, dalle precedenti 47, per un totale di 46 miliardi di sterline. Si tratta del quinto tentativo di rialzo; al tempo stesso Takeda ha deciso di posticipare la scadenza dell’offerta dal 25 aprile all’8 maggio.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*