Takeda italia a teatro per le MICI

1 Marzo, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

Grande successo per il debutto a Roma di “Non aspettando Godot”, la pièce ispirata dall’omonimo progetto di teatro-terapia rivolto alle persone affette da Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali (MICI).

Lo spettacolo nasce da un’idea di Michele Palazzetti, coach e formatore di IPSE (Istituto Psicologico Europeo), in collaborazione con le Associazioni Pazienti A.M.I.C.I Onlus e A.M.I.C.I Lazio, la società scientifica IG-IBD e il supporto di Takeda Italia.

“Non aspettando Godot” è stato strutturato in 12 laboratori teatrali di narrazione, svolti presso la sede di AMICI Onlus durante il 2018, cui hanno partecipato 21 persone con MICI.

Nel corso degli incontri, i partecipanti hanno potuto raccontare il proprio vissuto emotivo attraverso le potenzialità del linguaggio drammaturgico ed esprimere il disagio della condizione di attesa tragicamente indefinita che le malattie di cui soffrono li costringe a vivere: attesa di una spiegazione della causa del loro male, di certezze sul decorso e di una terapia risolutiva, a cui si aggiunge il dolore e il malessere profondo di una malattia che può alterare la vita di relazione, di coppia e familiare.

“Takeda è da sempre impegnata nell’offrire ai pazienti farmaci differenzianti e opportunità che possano aiutarli a migliorare la loro qualità di vita, anche attraverso linguaggi e modalità inusuali come quello drammaturgico” – afferma Rita Cataldo, General Manager Takeda Italia – “Non aspettando Godot ha meritato il riconoscimento Eccellenze dell’informazione scientifica e centralità del paziente 2018 per la categoria Patient Support Program, ulteriore conferma della validità dell’iniziativa e prestigioso riconoscimento per il nostro lavoro”.

Dopo il debutto al Teatro Torlonia di Roma, “Non aspettando Godot” sarà rappresentato anche a Milano il 14 marzo, al Teatro Elfo Puccini.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*