Roche

(Reuters Health) – In uno studio di fase avanzata Kadcyla di Roche ha fatto registrare una riduzione di casi di recidiva nelle pazienti con tumore del seno HER2-positivo, in fase precoce. Il trial clinico di di fase III Katherine ha

Con la nuova approvazione della FDA Novartis e Roche hanno fatto un grande passo avanti nel mantenere la competitività di Xolair (omalizumab). L’agenzia regolatoria americana ha infatti autorizzato la formulazione con siringa preriempita del farmaco indicato per trattare l’asma allergico.

(Reuters Health) – Roche potrebbe presto trasformare definitivamente il mercato dei farmaci per l’emofilia A, un settore da 10 miliardi di dollari dominato finora dai competitor. Hemlibra, il farmaco dell’azienda svizzera in commercio dal 2017, ma solo per i pazienti

Ocrelizumab è ora disponibile in Italia a carico del SSN: la molecola di Roche ha infatti ricevuto l’approvazione di AIFA per la rimborsabilità in fascia H ed è erogabile solo in ambito ospedaliero, come pubblicato in Gazzetta Ufficiale. L’utilizzo in

(Reuters Health) – Roche punta sempre più alle cure personalizzate contro il cancro e annuncia di essere pronta a commercializzare in tutto il mondo un test del sangue in grado di identificare 70 mutazioni genetiche del tumore sul singolo paziente.

Roche, in occasione del Congresso internazionale 2018 della European Respiratory Society (ERS), che si è tenuto dal 15 al 19 settembre a Parigi, ha presentato i nuovi dati real world relativi a Esbriet (pirfenidone) che rafforzano i benefici apportati per

(Reuters Health) – L’incertezza sul futuro della regolamentazione dei farmaci dopo la Brexit e la riluttanza del servizio sanitario britannico a usare farmaci innovativi e più costosi costituiscono una minaccia per le life sciences nel Regno Unito. A pensarla così

Dal 1 agosto è disponibile anche in Italia alectinib, la terapia target sviluppata da Roche e approvata da AIFA per il trattamento in prima linea dei pazienti affetti da carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) positivi per il riarrangiamento

Roche ha stretto un accordo con PureTech Health per sviluppare oligonucleotidi antisenso per via orale. La collaborazione dà a Roche l’accesso alla tecnologia exosome di PureTech in cambio di una cifra pari a 36 milioni di dollari e con milestones

Tecentriq, in associazione con Avastin, ha ricevuto da FDA la designazione di breakthrough therapy nel trattamento del carcinoma epatocellulare (HCC) avanzato o metastatico in prima linea. La designazione si basa sui dati tratti da uno studio di fase Ib volto

Tecentriq, in terapia combinata con Avastin, ottiene un importante successo nel campo della terapia contro il cancro del fegato. Martedì scorso ha infatti incassato una designazione rivoluzionaria da parte della FDA. Il suo utilizzo è ora destinato a pazienti affetti

(Reuters Health) – Il nuovo farmaco antiinfluenzale di Roche, baloxavir marboxil, sarebbe più efficace di Tamiflu nel ridurre velocemente i sintomi dell’influenza nelle persone ad alto rischio di complicanze. A dichiararlo è stata la stessa Roche, anticipando i risultati dello

E’ oggi disponibile anche in Italia atezolizumab, la prima immunoterapia anti-PD-L1 sviluppata da Roche e approvata da AIFA per il trattamento in monoterapia di pazienti adulti affetti da carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) localmente avanzato o metastatico, precedentemente

(Reuters Health) – I risultati del trial clinico IMpassion130, presentati ieri da Roche, hanno evidenziato come Tecentriq, in associazione a chemioterapia a base di Abraxane, abbia ridotto in modo significativo il rischio di peggioramento della malattia o mortalità nelle persone

(Reuters Health) – I primi risultati dello studio di fase III IMpower 33 lasciano ben sperare. Tecentriq (atezolizumab), in combo con la chemioterapia, ha significativamente migliorato la sopravvivenza globale dei pazienti con carcinoma polmonare esteso a piccole cellule, precedentemente non

(Reuters Health) – Con il 90% dei pazienti pediatrici che ha avuto un miglioramento di quattro punti in un test che valuta i progressi neuromuscolari, la terapia messa a punto contro l’atrofia muscolare spinale (SMA) da PTP Therapeutics e Roche