Bayer

Dagli USA giungono buone notizie per Bayer. Il Rapporto della FDA) pubblicato da Pharmacoepidemiology & Drug Safety conferma il profilo di sicurezza ed efficacia di rivaroxaban nei pazienti con Fibrillazione Atriale. Il Rapporto si riferisce ai risultati dell’analisi condotta sui

Regione Toscana e Bayer hanno firmato un protocollo bilaterale per la realizzazione e lo sviluppo di una rete coordinata e integrata di strutture e competenze scientifiche per la ricerca nel settore della salute. Per la Regione ha firmato l’assessore al

Bayer ha annunciato che Loxo Oncology, Inc., suo partner in un progetto di collaborazione in ambito oncologico, ha avviato la procedura per un nuovo farmaco (New Drug Application – NDA-) alla FDA. La richiesta riguarda LOXO-101, farmaco sperimentale per il

Intervista a Patrizia Ponzi Market Access Head Bayer Cosa significa fare market access in Italia? Fare market access significa fare patient access, ovvero fare in modo che tutti i pazienti che ne hanno diritto possano beneficiare dei trattamenti, secondo una

Bayer e PeptiDream, società biofarmaceutica pubblica giapponese, hanno avviato una collaborazione per lo sviluppo di nuovi farmaci in  diverse aree terapeutiche e categorie di target. L’accordo prevede l’uso della tecnologia Peptide Discovery Platform System (PDPS) di PeptiDream. L’obiettivo della collaborazione

Sullo studio relativo alla combo Xofigo Zyrtiga di Johnson & Johnson, per il tumore alla prostata, potrebbe calare il sipario. Bayer, infatti, sta analizzando i dati di un comitato indipendente di monitoraggio, che ha rilevato un numero elevato di fratture e

In 24 ore da top manager di Bayer a vice presidente esecutivo e responsabile R&S di Shire. È la vicenda professionale di Andreas Busch, capo della drug discovery della pharma tedesca, una delle testa tagliate dal pianto di ristrutturazione aziendale che ha unificato

Dopo aver stipulato, nel mese di novembre, una serie di accordi e partnership del valore di alcuni miliardi di dollari, Bayer  sta per dare inizio a un processo di riorganizzazione. La pharma tedesca metterà la sua unità di ricerca e sviluppo farmaceutico

(Reuters Health) – Il core business di Bayer non perderà terreno rispetto ai prodotti chimici e per l’agricoltura acquisiti con l’operazione Monsanto, costata 63,5 miliardi di dollari. A calmare le preoccupazioni degli investitori è proprio il responsabile del settore farmaci

Bayer ha firmato un nuovo accordo di ricerca con la giapponese PeptiDream. E’ il secondo accordo stretto nel giro di una settimana dall’azienda tedesca. L’accordo complessivo potrebbe valere circa 1,11 miliardi di dollari (124,5 miliardi di yen), escluse le royalties

(Reuters Health) – L’”effetto Amazon” in Usa è sempre più forte e interessa trasversalmente tutti i settori industriali. È di poche settimane fa la notizia del debutto del leader della supply chain nel mercato della distribuzione dei farmaci. Ma la

Bayer ha sottoposto all’EMA la domanda di autorizzazione all’immissione in commercio per il dosaggio vascolare dell’inibitore del Fattore Xa rivaroxaban in associazione ad aspirina come terapia per pazienti con coronaropatia ( o arteriopatia periferica. La domanda di autorizzazione all’immissione in

Il costo elevato e il fatto che non ci sia la certezza sul vantaggio in termini di sopravvivenza sarebbero i motivi per cui il National Insitute for Health and Care Excellence (NICE) inglese, l’agenzia che vigila sui costi/benefici dei farmaci,

L’azienda di biotecnologie EOC Pharma, con sede a Shangai, avrebbe raccolto 32 milioni di dollari da investitori cinesi per portare avanti le sperimentazioni e mettere in commercio diversi farmaci antitumorali. E secondo quando dichiarato dal CEO, Xiaoming Zou il secondo

(Reuters Health) – Bayer ha chiesto ad Ema via libera per Xarelto come trattamento dei pazienti con aterosclerosi. Il farmaco è già stato approvato per una serie di patologie cardiovascolari e nella prevenzione dell’ ictus cerebrale causato da fibrillazione atriale.

La Commissione Europea ha approvato l’aggiornamento delle indicazioni di rivaroxaban, inibitore orale del Fattore Xa, al dosaggio di 10mg in monosomministrazione giornaliera per la terapia prolungata per la prevenzione delle recidive di tromboembolismo venoso (TEV) . Questo aggiornamento di indicazione vale