Aurobindo: accordo da un mld di dollari con Novartis

Aurobindo ha stipulato con Novartis un accordo che riguarda 300 prodotti dermatologici attualmente gestiti da Sandoz. Il valore della transazione è di circa un miliardo di dollari: 900 milioni cash più 100 milioni sui possibili profitti. La transazione dovrebbe concludersi nel corso del 2019. Sandoz ha ceduto circa 300 prodotti, che nel primo semestre 2018 hanno sviluppato un fatturato di…

Leggi

Ad Aurobindo i generici USA di Sandoz

(Reuters Health) – Per concentrarsi in aree a maggiore crescita, Novartis ha annunciato che venderà i prodotti dermatologici e i generici per via orale di Sandoz USA all’indiana Auribindo Pharma. L’operazione farà guadagnare all’azienda svizzera 900 milioni di dollari. Secondo quanto dichiarato da Novartis, l’accordo comprende anche circa 300 prodotti e ulteriori progetti di sviluppo di Sandoz, oltre a 100…

Leggi

Aurobindo: tre competitor per i generici dermatologici di Novartis

L’indiana Aurobindo non è l’unica a voler acquistare i generici USA di Novartis e in particolare quelli del settore dermatologico. Anche la società cinese Fosun Pharma e le società di private equity Apollo Global Management e CVC Capital Partners presenteranno delle offerte. Il valore complessivo degli asset in vendita potrebbe raggiungere i 2 miliardi di dollari. La decisione dovrebbe essere…

Leggi

Aurobindo: offerta a Novartis per i generici dermatologici

1,6 miliardi di dollari. Sarebbe questa, secondo alcune indiscrezioni, l’offerta che la pharma indiana Aurobindo avrebbe fatto a Novartis per aggiudicarsi il business dei generici nell’area dermatologica.L’accordo includerebbe anche siti di produzione e altre infrastrutture. Per rafforzarsi nel settore della dermatologia, la casa farmaceutica svizzera aveva acquisito nel 2012 per 1,5 miliardi, di dollari. La lunga querelle sui prezzi dei…

Leggi

Mylan, Aurobindo e Fondazione Gates: arriva farmaco innovativo HIV in Africa

(Reuters Health) – Mylan e Aurobindo – due pharma specializzate nei generici – produrranno milioni di pillole destinate all’Africa contenenti dolutegravir, un inibitore dell’integrasi che evita il fenomeno della resistenza nei confronti della terapia standard. Grazie alla Fondazione Bill e Melinda Gates – che garantirà i volumi minimi di vendita dei farmaci – i costi annuali per la terapia non…

Leggi