Shire: FDA estende uso Cinryze

24 giugno, 2018 nessun commento


Shire porta a casa l’estensione dell’approvazione, da parte della FDA, di Cinryze, farmaco per il trattamento dell’angioedema ereditario. Cinryze potrà essere somministrato due volte alla settimana per via endovenosa nei bambini, a partire dai sei anni di età. Questo farmaco nel 2017 ha portato nelle casse di Shire 699 milioni di dollari.Viene prescritto per tenere sotto controllo gli attacchi di angioedema ereditario che possono causare gonfiore a mani, piedi e altre parti del corpo e che nei casi più gravi possono portare a blocco delle vie respiratorie, potenzialmente letale. Le persone colpite da angioedema ereditario hanno il primo attacco, in media, a 10 anni, ma con l’ok all’indicazione nel trattamento di bambini più piccoli, questa popolazione di pazienti ha ora “la prima opzione di trattamento approvata dalla FDA per prevenire gli attacchi”, dice Andreas Busch, responsabile dell’unità Ricerca & Sviluppo di Shire.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*