Sanofi prepara spin-off dei principi attivi

Sanofi prepara spin-off dei principi attivi
Condividi:
Share

(Reuters Health) – Sanofi sta preparando lo spin off e la quotazione in Borsa del business dei principi attivi (API), con l’obiettivo dichiarato di diventare un’azienda focalizzata su oncologia, vaccini e malattie rare.

A dicembre 2019, il CEO Paul Hudson aveva annunciato la messa a punto di un piano per aumentare i profitti entro il 2022. Un piano che,oltre a tagliare i costi, avrebbe escluso la ricerca in ambito diabetologico e cardiovascolare.

Successivamente, a febbraio 2020, Hudson aveva anticipato a media e investitori che avrebbe creato una spin off per la produzione di principi attivi.

Per l’operazione è stata coinvolta la banca di investimenti francese Bpifrance. Sanofi ha affermato di voler mantenere una quota di minoranza nella spin off e DI diventare cliente.

La nuova società – che avrà sede in Francia e opererà con almeno 3.100 dipendenti – andrebbe a posizionarsi come la seconda più grande realtà nel settore API, dietro la svizzera Lonza, in un mercato che vale 170 miliardi di dollari ed è dominato da produttori indiani e cinesi. Le vendite, entro il 2022, potrebbero arrivare a circa un miliardo di euro.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*