Sanofi cede il business europeo dei generici: alla finestra cinque pharma indiane

12 gennaio, 2018 nessun commento


Sanofi vuole lasciare il business europeo dei generici. E, secondo il The Economic Times, le pharma indiane Aurobindo, Zydus Cadila, Torrent Pharma e Intas si sarebbero fatte sotto . Anche un produttore di farmaci cinese e una società di private equity sarebbero interessati all’eventuale acquisto. A marzo 2017 Sanofi aveva dichiarato che avrebbe venduto l’outfit che ha incassato 571 milioni di euro nei primi nove mesi del 2017. In occasione della JP Morgan Healthcare Conference, teminata venerdì a San Francisco, il CEO Olivier Brandicourt ha ribadito l’intenzione dell’azienda di annunciare un accordo entro la fine dell’anno. Per quanto riguarda i farmaci generici, Sanofi concentrerà la propria attenzione sui mercati emergenti.

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*