Roche, slitta al 3 giugno closing acquisizione Spark

Roche, slitta al 3 giugno closing acquisizione Spark
Condividi:
Share

Ancora uno slittamento per il closing dell’acquisizione di Spark Therapeutics da parte di Roche.

La revisione della Federal Trade Commission sta prendendo più tempo del previsto,

Per consentire all’agenzia antitrust degli Stati Uniti di lavorare in tranquillità, Roche ha deciso di ritirare e riformulare la sua notifica.

Nonostante il secondo ritardo annunciato in poche settimane, la pharma di Basilea sostiene che l’accordo sarà completato nella prima metà del 2019.

La scadenza dell’offerta è stata prorogata al 3 giugno dalla precdente data del 2 maggio.

Roche conta sull’acquisto di Spark per prendere il treno della terapia genica.

Come Luxturna, prima terapia genica approvata dalla FDA, SPK-8011, il candidato principale di Spark, è progettato per curare l’emofilia A.

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*