Roche: Enspryng, farmaco contro la neuromielite ottica, ottiene l’approvazione della Ce

Condividi:
Share

(Reuters) – Enspryng di Roche è stato approvato dalla Commissione europea. Il farmaco iniettabile è stato autorizzato per curare i disturbi della neuromielite ottica.

L’approvazione europea segue il via libera già concesso nello scorso mese di agosto dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti per il trattamento di questa rara malattia chiamata anche malattia di Devic. Si tratta di una patologia nella quale il sistema immunitario danneggia il midollo spinale e i nervi oculari.

Ora sono tre sono i farmaci approvati negli Stati Uniti per la cura di questa affezione: Enspryng, Soliris di Alexion e Uplizna di Horizon Therapeutics. Questo è un settore terapeutico particolarmente costoso; la spesa per le terapie può arrrivare anche a centinaia di migliaia di dollari all’anno.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento