Roche: EMA estende uso tocilizumab nel trattamento del COVID-19

Condividi:
Share

(Reuters) – L’EMA ha deciso di estendere l’uso del farmaco per l’artrite di Roche, RoActemra, ai pazienti adulti con COVID-19 grave in trattamento sistemico con steroidi e a coloro che necessitano di supporto con ossigeno o ventilazione meccanica. A renderlo noto è la stessa autorità regolatoria europea.

L’ente ha dichiarato che il suo comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) ha valutato i dati di uno studio che ha coinvolto 4.000 adulti ricoverati, giungendo alla conclusione che i benefici del farmaco superano i rischi. L’approvazione formale spetta, ora, alla Commissione Europea.

RoActemra, a base di tocilizumab, è un farmaco per l’artrite reumatoide approvato a giugno dalla FDA per l’uso in emergenza contro il COVID-19, nei pazienti ricoverati che necessitano di ossigeno. Anche l’OMS ha raccomandato il medicinale e ha lavorato con Roche per portare il farmaco nei Paesi dove non è ancora in uso.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento