Roche: dopo 3 mesi, ok FDA per Ocrevus (Sclerosi Multipla)

29 marzo, 2017 nessun commento


(Reuters Health) – La FDA ha approvato Ocrevus (Roche) per il trattamento della Sclerosi Multipla nella forma progressiva primaria (PPMS). Il farmaco – in forma iniettabile – entra così con tre mesi di ritardo. A dicembre 2016, infatti, la FDA aveva respinto la richiesta di Roche, nonostante la designazione fast track che lo stesso ente regolatorio statunitense aveva rilasciato, affermando che il processo di produzione non era ancora pronto.

Fonte: Reuters Health

(Versione italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*