Philips, volano gli utili nel Q1

Condividi:
Share

(Reuters) – Philips ha registrato nel Q1 un forte aumento dei profitti trimestrali e ha aumentato le sue aspettative per il 2021, perché la pandemia ha fatto impennare la domanda per le attrezzature ospedaliere e per i medical device.

La società olandese di tecnologia sanitaria ha affermato che gli utili principali sono aumentati del 74% nel primo trimestre, superando agevolmente le previsioni degli analisti e si sono attestati a 362 milioni di euro

“La nostra performance ha acquisito slancio grazie alla forte crescita delle vendite e al conseguente miglioramento della redditività al quale hanno contribuito tutti i settori del nostro business e i mercati globali”, ha affermato il CEO Frans van Houten.

Philips, che vende prodotti che vanno dagli spazzolini elettrici ai sistemi di imaging medicale, ha affermato di aspettarsi per il 2021 “un probabile aumento delle vendite con percentuale a una cifra da bassa a media”, in aumento rispetto alle precedenti  previsioni di una crescita più bassa.

Nel primo trimestre 2021 l’utile netto è rimasto stabile a 40 milioni di euro, poiché Philips ha effettuato un accantonamento di 250 milioni di euro per far fronte ai rischi connessi con alcuni dei suoi dispositivi per la cura delle vie respiratorie.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento