Philips: aumentano i guadagni, ma ordini piatti

Condividi:
Share

(Reuters Health) – Grazie alle vendite dei suoi apparecchi medicali, Philips ha registrato un aumento del 2,6% dei guadagni nel Q3, pari a 583 milioni di euro. I ricavi sono aumentati del 6% a 4,7 miliardi di euro, guidati dalla crescita a due cifre delle vendite di attrezzature ospedaliere in Cina, India e America Latina.

I numeri riportati dall’azienda olandese sono in linea con i risultati preliminari rilasciati all’inizio di ottobre, quando Philips aveva previsto che non avrebbe raggiunto l’obiettivo del margine di profitto per il 2019 a causa della tariffe commerciali e degli scarsi risultati della sua Business Unit Connected Care.

Il CEO Frans van Houten ha riconosciuto che “nel terzo trimestre abbiamo avuto risultati contrastanti, con una forte crescita delle vendite, ma con ordini piatti”.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento