Pfizer: nel 2018 vendita della BU Consumer Healthcare

11 ottobre, 2017 nessun commento


(Reuters Health) – Pfizer sta vagliando alcune opzioni per la divisione Consumer Healthcare, inclusa quella di una vendita totale o parziale della Business Unit, che ha realizzato 3,4 miliardi di dollari di entrate nel 2016. Secondo la pharma statunitense, l’attività della Consumer Healthcare è da ritenersi “abbastanza distinta” dal suo core business e può essere gestita meglio al di fuori dell’assetto societario. Dopo l’annuncio, le azioni di Pfizer sono aumentate di circa l’1% attestandosi a 36,50 dollari nel trading premarket. Nell’operazione entrano come consulenti finanziari Centerview Partners LLC, Guggenheim Securities LLC e Morgan Stanley & Co LLC. Pfizer ha dichiarato che qualsiasi decisione in merito verrà presa nel corso del 2018.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*