Pfizer: negli USA da gennaio aumenti per 41 prodotti

19 novembre, 2018 nessun commento


(Reuters Health) – Pfizer aumenterà negli USA i prezzi di alcuni suoi farmaci, a partire da gennaio prossimo.

Ad essere interessate da questa operazione saranno 41 specialità medicinali, circa il 10% di quelle in commercio. E secondo quanto dichiarato dalla stessa Pfizer alcuni giorni fa, il prezzo aumenterà, per la maggior parte dei farmaci, del 5%, mentre per tre prodotti sarà incrementato del 3% e per uno del 9%.

In estate, l’azienda americana, sotto le pressioni del presidente USA Donald Trump, aveva bloccato gli aumenti di prezzo, rimandandoli al 2019.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*