Pfizer-Lilly: tanezumab efficace contro il dolore da osteoartrosi

20 Febbraio, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

(Reuters Health) – L’antidolorifico non oppioide tanezumab, sviluppato da Pfizer ed Eli Lilly, utilizzato a dosaggio elevato, è riuscito a ridurre il dolore da osteoartrosi in uno studio di fase avanzata comparato con placebo.

I pazienti che hanno partecipato allo studio presentavano dolore osteoartrosico al ginocchio o all’anca e avevano già utilizzato tre diverse classi di antidolorifici, senza sperimentare sollievo sufficiente o mostrando intolleranza ai trattamenti assunti.

Tanezumab appartiene a una categoria sperimentale di farmaci antidolorifici che inibiscono il fattore di crescita nervoso.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*