Pfizer, avanti tutta sul vaccino pneumococcico 20-valente

18 settembre, 2018 nessun commento


È iniziata la corsa ai vaccini  pneumococcici di nuova generazione. La scorsa settimana il CFO di Pfizer, Frank D’Amelio, ha dichiarato che la pharma americana è “pronta per raggiungere il mercato il prima possibile con il suo candidato”. Durante una conferenza sull’assistenza sanitaria tenuta alla Morgan Stanley, D’Amelio ha detto che, dopo la chiusura del suo programma di neuroscienze all’inizio di quest’anno, Pfizer ha spostato risorse per accelerare lo sviluppo del vaccino candidato. La casa farmaceutica vende già Prevnar 13, il blockbuster dei vaccini pneumococcici. Pfizer ha recentemente completato uno studio di proof-of-concept sul suo vaccino e “stanzierà notevoli risorse per sostenere il suo candidato 20-valente”, ha detto il CFO. I dati di Fase 2 hanno mostrato che il vaccino può indurre risposte immunitarie verso tutti i 20 sierotipi di pneumococco ed è sicuro e ben tollerato. Pfizer sta pianificando un programma di test di fase 3. Lo scorso anno, Prevnar ha incassato 5,6 miliardi di dollari in tutto il mondo, in calo del 2% rispetto al 2016.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*