Onu: precursori fentanyl nella lista delle sostanze controllate

17 marzo, 2017 nessun commento


(Reuters Health) – Due precursori dell’oppioide sintetico fentanyl e una sostanza a struttura simile sono entrate in una lista di composti sottoposti a vigilanza per produzione e commercio. La misura è stata votata nell’ambito dell’incontro annuale della Commission on Narcotic Drug, organo direttivo dell’ufficio su Drugs and Crime delle Nazioni Unite (UNODC), che ha sede a Vienna, e aiuterà a contrastare il dilagare della sintesi illegale e dell’abuso dell’oppiaceo sintetico. Le sostanze incriminate sono i due precursori 4-anilin-N-fenetilpiperidina (ANPP) e N-fenetil-4-piperidone, oltre alla sostanza a struttura simile al fentanyl, butyrfentanyl. Il fentanyl è un analgesico oppioide, 100 volte più potente della morfina, e insieme all’eroina e ad altri oppioidi sintetici avrebbe causato circa 20mila morti per overdose negli USA, secondi i Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie americani (CDC).

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*