OMS raccomanda regime a due dosi per vaccino Pfizer/BioNtech

Condividi:
Share

(Reuters) – Con la variante più infettiva del Coronavirus che si sta diffondendo in molti Paesi, è importante che alle persone da vaccinare contro il COVID-19 con il vaccino messo a punto da Pfizer/BioNTech vengano somministrate due dosi a distanza di 21-28 giorni. È quanto consiglia l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

“Abbiamo deliberato di dare la seguente raccomandazione: due dosi del vaccino Pfizer/BioNTech entro 21-28 giorni”, ha dichiarato Alejandro Cravioto, presidente dello Strategic Advisory Group of Experts on Immunization (SAGE), dell’OMS, in occasione di una conferenza stampa online.

Nella stessa conferenza stampa il direttore generale dell’OMS, Tedros Adhanom Ghebreyesus, si è detto ‘molto deluso’ dal fatto che la Cina non abbia ancora concesso l’autorizzazione all’ingresso della missione internazionale per esaminare le origini della pandemia globale di coronavirus, che è invece “una priorità per l’OMS”.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento