OMS: in USA accelerazione casi. In India lockdown per 21 giorni

Condividi:
Share

(Reuters Health) – Gli Stati Uniti potrebbero diventare il nuovo epicentro mondiale della pandemia di coronavirus. Lo ha dichiarato l’Organizzazione Mondiale della Sanità martedì 24 marzo, mentre l’India ha annunciato un blocco totale di tutta la nazione per 24 ore.

A Ginevra, la portavoce dell’OMS Margaret Harris ha dichiarato che le infezioni negli Stati Uniti sono aumentate molto.

Nelle ultime 24 ore, l’85% dei nuovi casi è stato registrato in Europa e Stati Uniti e, di questi, il 40% negli Stati Uniti.
Alla domanda se gli Stati Uniti potrebbero diventare il nuovo epicentro, Harris ha dichiarato: “Ora stiamo assistendo a una grande accelerazione dei casi negli USA. Quindi potrebbe accadere”.

Per quanto riguarda l’India, Il Primo Ministro Narendra Modi ha dichiarato che il Governo imporrà e un blocco della nazione di 21 giorni. Finora l’India ha segnalato 482 casi confermati di coronavirus e nove decessi.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento