OMS boccia remdesivir, Aifa: presto nuove raccomandazioni

Condividi:
Share

L’Agenzia Italiana del Farmaco “prende atto con estremo interesse della linea guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità appena pubblicata sull’autorevole rivista indipendente “The British Medical Journal”, che formula espressamente una raccomandazione negativa sul remdesivir e annuncia la decisione di rivedere a sua volta le proprie raccomandazione per l’uso del farmaco nei pazienti Covid in Italia.

Secondo l’Oms, “l’antivirale remdesivir non è consigliato per pazienti ospedalizzati per Covid-19, a prescindere dalla gravità della malattia, perché al momento non ci sono prove che migliori la sopravvivenza o la necessità di supporto di ossigeno”.

La Commissione Tecnico Scientifica, riunita in seduta permanente, “sta rivalutando il ruolo del remdesivir nella terapia contro Covid-19 e formulerà nuove raccomandazioni e/o disposizioni la prossima settimana per possibili restrizioni d’uso

Notizie correlate

Lascia un commento