Novo Nordisk: richiesta a FDA per Ozempic orale

21 Marzo, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

(Reuters Health) – Novo Nordisk ha fatto richiesta alla FDA per la valutazione di Ozempic (semaglutide) nell’assunzione per via orale.

L’azienda danese ha avviato una richiesta di revisione prioritaria per ridurre a sei mesi il tempo per avere l’ok da parte dell’ente americano.

Ozempic appartiene a una classi di farmaci noti come analoghi del GLP-1 che stimolano la produzione di insulina. In commercio, però, si trovano solo formulazioni da somministrare per via iniettiva e la formulazione per via orale renderebbe più facile e veloce per i diabetici l’assunzione del farmaco.

Semaglutide di nuova formulazione, studiato per l’assunzione per via orale una volta al giorno nel trattamento del diabete di tipo 2, rappresenta un’importante prospettiva di crescita per Novo Nordisk.

L’azienda danese  sta testando la molecola anche nel trattamento dell’obesità, della steatoepatite non alcoolica, così e nelle malattie cardiovascolari e renali.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*