Novavax e Ue, verso la fornitura di 100 mln di dosi del candidato vaccino

Condividi:
Share

La Commissione Ue ha concluso i colloqui esplorativi per l’acquisto del vaccino contro il Covid sviluppato dalla pharma statunitense Novavax. Lo annuncia un portavoce della Commissione dell’Unione Europea.

Il contratto, una volta firmato, darà agli Stati membri la possibilità di acquistare 100 milioni di dosi con un’opzione per ulteriori 100 milioni.

“La finalizzazione dei colloqui esplorativi va a inserirsi nell’ampio portafoglio di vaccini” che l’Ue si e’ “già assicurata, tra cui i contratti firmati con AstraZeneca, Sanofi e Gsk, Johnson & Johnson, BioNTech/Pfizer, CureVac e Moderna“, ha sottolineato il portavoce.

Notizie correlate

Lascia un commento