Novartis vende Sandoz?

Condividi:
Share

(Reuters) – Novartis potrebbe cedere la sua unità di farmaci generici Sandoz. “Novartis ha avviato una revisione strategica della divisione Sandoz. Verranno valutate tutte le opzioni possibili, dal mantenimento dell’unità alla sua dismissione, al fine di determinare come massimizzare al meglio il valore per i nostri azionisti”, ha affermato la pharma svizzera in una nota sui risultati trimestrali.

L’utile operativo di Novartis del terzo trimestre, rettificato, è aumentato del 10% attestandosi a 4,47 miliardi di dollari, trainato dalle maggiori vendite di Cosentyx, farmaco contro l’artrite e la psoriasi, e di Entresto, farmaco per la cura dell’insufficienza cardiaca.

Per questi due prodotti la pharma di Basilea ha incrementato le stime di vendita rispettivamente ad almeno 7 miliardi di dollari (Cosentyx) e ad almeno 5 miliardi (Entresto).

Le vendite del terzo trimestre sono aumentate del 6% raggiungendo i 13,03 miliardi di dollari, cifra in linea con le previsioni medie degli analisti compilate da Refinitiv.

L’utile netto principale ha avuto un incremento del 10% attestandosi a 3,83 miliardi di dollari, al di sopra delle stime di mercato (3,7 miliardi di dollari).

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento