Novartis: stime utili 2020 in rialzo

Condividi:
Share

(Reuters Heath) – Novartis mantiene in linea le vendite dei farmaci nel Q3 e aumenta le stime 2020 sull’utile operativo. L’utile netto del terzo trimestre è salito dell’8% a 3,47 miliardi di dollari, oltre la previsione media degli analisti che si attestava a 3,32 miliardi di dollari.

Le vendite sono aumentate dell’1%, arrivando a 12,3 miliardi di dollari, ma leggermente sotto le stime che si attestavano a 12,7 miliardi di dollari.

Alcune aree di business hanno faticato più di altre nel Q3. Tra queste la dermatologia, che ha nel portfolio il blockbuster Consentyx, le cui vendite sono aumentate solo del 7%, pari a un quarto del ritmo di crescita del 2019.

Il CEO di Novartis, Vas Narasimhan, riconosce che la pandemia potrebbe ancora far saltare gli obiettivi del 2020, ma sottolinea che “i sistemi sanitari si sono resi conto dell’impatto che la pandemia ha avuto in generale sulle malattie non trasmissibili e sulle misure preventive e di screening e c’è un forte desiderio di non ritrovarsi nella stessa situazione”.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento