Novartis: a Ginevra il nuovo quartier generale di Alcon

12 settembre, 2018 nessun commento


Con una decisione dell’ultima ora, Novartis trasferisce ufficialmente il quartier generale di Alcon da Fort Worth, in Texas, a Ginevra, per cementare la presenza svizzera dell’unità oftalmica prima dello spinoff previsto nella prima metà del 2019. Alcon ha già una presenza di lunga data in Svizzera e, dopo lo spostamento del quartier generale, la società avrà circa 700 dipendenti in tutto il Paese. La nuova sede centrale, vicina all’aeroporto di Ginevra, si affiancherà all’ufficio regionale di Alcon per Europa, Medio Oriente e Africa. Fort Worth, in Texas, dove Alcon è nata ed è stata attiva sin dalla sua fondazione nel 1945, diventerà “un importante centro operativo, commerciale e innovativo”. Oltre al Texas e a Ginevra, Alcon possiede anche siti di ricerca e sviluppo a Sciaffusa, sempre in Svizzera, in Germania, in Georgia e in California. Una volta completato il lancio programmato, Alcon avrà più di 20.000 dipendenti.Novartis ha acquistato Alcon nel 2011 per oltre 50 miliardi di dollari, ma negli ultimi anni l’azienda ha avuto difficoltà. La casa farmaceutica di Basilea ha annunciato i suoi piani di spinoff a giugno, subito dopo la comunicazione dei risultati del primo trimestre. Nel 2016, Novartis ha iniziato a separare il portafoglio di farmaci oftalmici di Alcon dall’area dei dispositivi chirurgici e medicali, che costituirà il nuovo settore di attività di Alcon.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*