Novartis: a canakinumab menzione speciale del Prix Galien Italia 2018

27 settembre, 2018 nessun commento


Il Board Scientifico del Prix Galien 2018 ha assegnato la menzione speciale nella categoria Farmaco Orfano a canakinumab di Novartis, ritenendolo espressione di massima innovazione nel campo della ricerca delle malattie rare, essendo unico farmaco approvato per tre malattie genetiche rare auto infiammatorie: la TRAPS (sindrome periodica associata al recettore del fattore di necrosi tumorale), l’MKD (deficit di mevalonato chinasi) e la FMF (febbre mediterranea familiare). Canakinumab ha dimostrato di trattare efficacemente i segni e i sintomi dell’infiammazione, garantendo ai pazienti un controllo delle riacutizzazioni rapido e prolungato, un’attività di malattia da assente a minima e un miglioramento nella qualità di vita in termini di salute fisica, mentale e psicosociale.“Siamo molto soddisfatti di questa menzione speciale perché riconosce il lavoro svolto in un campo come quello delle malattie rare che per noi ha un significato profondo: rappresenta il nostro impegno a non lasciare indietro nessun paziente”- ha dichiarato Gaia Panina, Chief Scientific Officer di Novartis Italia. “Novartis è un’azienda con una forte vocazione alla ricerca ma anche una grande e costante attenzione ai pazienti.”

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*