NIH: collaborazione con 11 pharma per accelerare ricerca immuno-oncologici

13 ottobre, 2017 nessun commento


(Reuters Health) – I National Institutes of Health – che dipendono dal Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani degli USA – hanno annunciato l’inizio della collaborazione con 11 aziende biopharma per la promozione di una nuova classe di farmaci che utilizza il sistema immunitario per combattere il cancro. La collaborazione di ricerca pubblica-privata della durata di cinque anni, denominata Partnership for Accelerating Cancer Therapies, vede impegnate, tra le altre, AbbVie, Roche, Bristol-Myers Squibb, Pfizer, Johnson & Johnson, Amgen, Celgene, Gilead e GSK. Le 11 Pharma contribuiranno con circa 1 milione di dollari ogni anno per cinque anni, mentre NIH metterà a disposizione circa 160 milioni di dollari, a seconda della disponibilità di fondi. La partnership sarà gestita dalla Foundation for the National Institutes of Health

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*