Nasce Doctolib Italia

Condividi:
Share

Migliorare l’accesso dei cittadini all’assistenza sanitaria e aiutare i medici a ottimizzare l’organizzazione della propria attività: con questi due obiettivi nasce Doctolib Italia.

“Negli ultimi anni, Doctolib ha supportato centinaia di migliaia di studi medici e ospedali francesi e tedeschi e ha migliorato l’accesso all’assistenza sanitaria per oltre 60 milioni di persone – dice Stanislas Niox-Chateau, co-fondatore e CEO di Doctolib – Ora ci sarà l’opportunità di fare lo stesso in Italia, al fianco dei professionisti sanitari e in stretta collaborazione con il settore pubblico.” Doctolib investirà 250 milioni di Euro in Italia, realizzerà un nuovo Tech Center a Milano e favorirà lo sviluppo dei servizi a supporto del personale sanitario.

Nicola Brandolese sarà il nuovo CEO di Doctolib Italia. Con 25 anni di esperienza nel settore digitale, Brandolese ha fatto parte del team fondatore di Sky Italia e ha guidato la crescita digital del Gruppo Luxottica, trasformando a livello globale i suoi brand retail.

“Doctolib è un player incredibile – osserva Brandolese – che ha avuto un grande impatto nel contesto sanitario francese e tedesco. Sono entusiasta di guidare questa nuova esperienza italiana. Stiamo già coinvolgendo i medici, il personale sanitario e i pazienti nello sviluppo dei nostri servizi: costruiremo insieme le soluzioni più vicine alle esigenze dei cittadini, senza alcun costo per i pazienti”.

Per favorire lo sviluppo ulteriore di servizi nel contesto italiano, Doctolib ha acquisito la società Dottori.it, presente in Italia dal 2013. “L’unione delle forze con Doctolib – commenta Angela Maria Avino, CEO di Dottori.it – consentirà al personale sanitario e ai pazienti che oggi usano Dottori.it di beneficiare di servizi di alta qualità. Condividiamo la stessa cultura e lo stesso progetto a lungo termine per la tutela della salute”.

Notizie correlate

Lascia un commento