MSD: per Keytruda pubblicità TV real world

17 Gennaio, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

Con due nuovi spot televisivi nell’ambito della campagna It’s Tru – partita a gennaio di due anni fa sulle reti degli Stati Uniti –  MSD punta a consolidare la fiducia verso Keytruda nel trattamento del carcinoma polmonare.

E per farlo questa volta l’azienda americana ricorre a un ncologo, Goetz Kloecker,  protagonista di entrambi gli spot in programmazione:  in uno compare da solo e nell’altro è accompagnato da una sua paziente.

Nel primo dei due spot, la voce dello specialista dice che “è un momento incoraggiante per il trattamento del cancro del pomone avanzato. Trattamenti come Keytruda, somministrati insieme alla chemioterapia, riescono a rompere barriere che molti anni fa non si riuscivano a superare”. E all’inizio del video appare il disclaimer: un testo annuncia che “il dott. Kloecker è stato ricompensato per il suo tempo”.

Nel secondo spot l’oncologo parla alla sua paziente di come Keytruda abbia cambiato il suo approccio al trattamento. La paziente, a sua volta, racconta la sua esperienza dopo la diagnosi di cancro del polmone non a piccole cellule in fase avanzata .

Secondo iSpot.tv, che monitora gli spot televisivi sulle reti USA, nei due anni in cui MSD ha iniziato a pubblicizzare Keytruda in TV, l’azienda americana ha speso 234 milioni di dollari.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*