MSD: ok FDA a Keytruda nel tumore della vescica

MSD: ok FDA a Keytruda nel tumore della vescica
Condividi:
Share

(Reuters Health) – La Food and Drug Administration ha approvato Keytruda per il trattamento di una forma di tumore della vescica, rendendo così l’inibitore PD-1 di MSD la prima nuova terapia per questa forma di cancro dopo oltre venti anni.

In particolare, il farmaco è stato approvato per i pazienti con carcinoma della vescica non muscolo-invasivo che si sono sottoposti a un precedente trattamento e che non sono idonei o si sono rifiutati di andare incontro a rimozione chirurgica della vescica.

L’approvazione si basa sui risultati raccolti a metà percorso di uno studio che ha dimostrato come quasi il 41% dei pazienti in terapia con Keytruda abbia risposto in modo completo alla terapia; circa la metà ha manifestato una risposta completa per almeno un anno.

Il carcinoma della vescica non muscolo-invasivo viene comunemente trattato con il vaccino di Calmette-Guerin. Tuttavia, i pazienti che non rispondono al vaccino hanno limitate opzioni di trattamento oltre quella chirurgica.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*