MSD e Bayer: vericiguat raggiunge endpoint studio fase III

Condividi:
Share

(Reuters Health) – Vericiguat – farmaco in sperimentazione contro l’insufficienza cardiaca cronica, messo a punto da MSD e Bayer – ha raggiunto l’endpoint primario di efficacia nel trial clinico VICTORIA.

I dati dello studio saranno condivisi con le autorità regolatorie di tutto il mondo.

La sperimentazione, uno studio clinico di fase III, ha evidenziato che, rispetto al placebo, vericiguat riduce il rischio di ricovero per insufficienza cardiaca o morte nei pazienti con insufficienza cardiaca con ridotta frazione di eiezione (HfrEF), se somministrato in combinazione con le terapie disponibili.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Quotidiano Sanità/Popular Science)

Notizie correlate

Lascia un commento