MSD acquisisce Peloton

24 Maggio, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

Con un pagamento di 1,1 miliardi di dollari, MSD è pronta ad acquistare Peloton Therapeutics. L’offerta arriva a una settimana dall’entrata nel Nasdaq dell’azienda biotech.

L’operazione dovrebbe concludersi entro il terzo trimestre di quest’anno.

Con l’ingresso al Nasdaq Peloton si era posta l’obiettivo di raccogliere almeno 150 milioni di dollari per finanziare una sperimentazione in fase avanzata dell’inibitore HIF-2α PT2977 nei pazienti con carcinoma a cellule renali metastatico (mRCC) precedentemente trattati con almeno un inibitore di checkpoint, come Keytruda di MSD.  Ma la proposta dell’azienda americana ha riportato Peloton sui suoi passi.

MSD potrebbe arrivare a pagare 1,2 miliardi di dollari per obiettivi chiave raggiunti nelle sperimentazioni, oltre agli 1,1 miliardi di dollari concertati per l’acquisto.

La pharma americana avrà i diritti sul farmaco in sperimentazione che dovrebbe arrivare alla fase III, forte dei risultati ottenuti sui 55 pazienti trattati con almeno una precedente linea terapeutica.

Il trial ha evidenziato un tasso di risposta parziale a PT2977 pari al 24%. Un altro 54% dei pazienti ha avuto una malattia stabile, con un tasso di beneficio clinico complessivo calcolabile al 78%.

Inoltre, a 40 settimane di follow-up, la probabilità di sopravvivenza libera da progressione sarebbe stata del 50,1%, e diciassette pazienti, alcuni dei quali avevano assunto PT2977 per più di 70 settimane, sono rimasti in terapia.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*