MSD: accordo con 4D Pharma per sviluppo vaccini

9 Ottobre, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

MSD collaborerà con 4D Pharma per sviluppare ceppi batterici come vaccini. L’accordo offre alla big pharma la possibilità di ottenere tre candidati in cambio di un pagamento iniziale e fino a 347,5 milioni di dollari in milestones.

4D ha ottenuto l’accordo grazie al potenziale della sua tecnologia MicroRx. La piattaforma consente infatti di identificare ceppi che hanno effetti significativi sull’uomo e indirizzare i percorsi che possono essere modulati da queste interazioni ospite-batterio. 4

D utilizza principalmente questo approccio per combattere tumori solidi e malattie gastrointestinali, ma MSD è interessata a un’applicazione diversa di questa tecnologia.

“Applicando la tecnologia MicroRx di 4D speriamo di ottenere informazioni significative sul ruolo del microbioma ospite nella modulazione della risposta immunitaria e, in definitiva, della protezione conferita dai vaccini”, dice Daria Hazuda di MSD in una nota.

MSD sta pagando un anticipo, di entità non divulgata, per ciascuna delle tre indicazioni coperte dall’accordo.
4D si è anche riservata la facoltà di concedere a MSD l’acquisto di azioni per 5 milioni di dollari durante il primo anno di collaborazione, oltre alla possibilità di ottenere una somma fino a 347,5 milioni di dollari in milestones. L’accordo prevede anche royalties a diversi livelli.

4D utilizzerà la sua piattaforma MicroRx per avviare i programmi in fase di scoperta e MSD si occuperà dello sviluppo, della produzione e della commercializzazione.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*