MolMed e Dompé: accordo strategico per commercializzazione Zalmoxis (leucemia)

26 luglio, 2017 nessun commento


MolMed e Dompé farmaceutici hanno stipulato un accordo esclusivo di licenza e distribuzione della durata di 15 anni per Zalmoxis, la prima terapia cellulare paziente-specifica messa a punto da MolMed. Il contratto attribuisce in via esclusiva a Dompé il diritto e l’obbligo di svolgere tutte le attività indirizzate a promuovere, commercializzare, valorizzare, distribuire e vendere Zalmoxis in tutti i Paesi membri dello Spazio Economico Europeo (SEE), con un diritto di opzione per Svizzera, Turchia e Australia. Sulla base dei termini e delle condizioni del contratto di licenza e di distribuzione, Dompé gestirà e/o completerà le attività di accesso al mercato e si occuperà di negoziare il prezzo di rimborso di Zalmoxis in tutti i Paesi interessati, a eccezione dell’Italia. MolMed manterrà la responsabilità delle attività di accesso al mercato e della negoziazione di prezzo e rimborso in Italia, oltre che del rinnovo dell’autorizzazione all’immissione in commercio condizionata e del rispetto degli impegni post-approvazione imposti da EMA al fine di ottenere la piena autorizzazione alla commercializzazione per Zalmoxis. Questo farmaco ha ricevuto da EMA l’autorizzazione all’immissione in commercio condizionata per il trattamento di pazienti adulti affetti da leucemie e altri tumori del sangue ad alto rischio, per l’impiego in associazione al trapianto aploidentico di cellule staminali emopoietiche (haplo-identical haematopoietic stem cell transplant – HSCT).

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*