Moderna: da BARDA 483 mln di dollari per vaccino COVID-19

Moderna: da BARDA 483 mln di dollari per vaccino COVID-19
Condividi:
Share

(Reuters Health) – Moderna ha ricevuto 483 milioni di dollari da BARDA, la Biomedical Advanced Research and Development Authority americana, per accelerare lo sviluppo del suo vaccino in sperimentazione contro il nuovo Coronavirus, il candidato mRNA-1273.

Il vaccino è attualmente in fase precoce di sviluppo in un trial condotto dai National Institutes of Health americani e Moderna si aspetta che le fasi intermedie della sperimentazione possano partire nel secondo trimestre dell’anno.

Successivamente, sulla base dei dati raccolti e dei confronti con le autorità regolatorie, l’azienda punta a partire con lo studio in fase avanzata nell’autunno 2020.

BARDA sosterrà il programma di sviluppo clinico del vaccino e la produzione su larga scala. Moderna ha anche in programma di assumere fino a 150 nuovi lavoratori negli USA.

Il vaccino a RNA messaggero contro il Coronavirus di Moderna è quello più avanti nello sviluppo, dal momento che è stato il primo ad essere testato sull’uomo.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*