Merck KGaA-Versum, si fa

9 Aprile, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

(Reuters Health) – Ok dal board di Versum alla proposta di acquisizione da 6,5 miliardi di dollari avanzata da Merck KGaA.

L’azienda tedesca ha offerto 53 dollari ad azione, rispetto ai 48 dollari proposti inizialmente, dopo aver esaminato i dati aziendali e dopo un incontro tra il CEO Stefan Oschmann, e il presidente di Versum, Seifi Ghasemi.

Entegris, invece, si è ritirata dalla competizione dicendo che non avrebbe cambiato i termini dell’accordo proposti a gennaio scorso, quando era stati offerti agli investitori di Versum l’acquisto delle azioni a 42,43 dollari l’una.

Se Versum dovesse concludere l’accordo con Merck KGaA, comunque, dovrà dare 140 milioni di dollari a Entegris. Le azioni di Versum sono aumentate dell’1%, arrivando a 51,70 dollari.

L’ex divisione delle specialità chimiche del gruppo Air Products, aveva precedentemente respinto l’offerta di Merck KGaA per l’impegno preso con Entegris.

Ma poi il gruppo tedesco ha rilanciato con un’offerta di 5,9 miliardi di dollari, incluso il debito.

Fonte: Reuters Health News
Ludwig Burger
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*