Merck KGaA: entro due anni formulazione pediatrica di praziquantel (schistosomiasi)

19 aprile, 2017 nessun commento


(Reuters Health) – Sviluppare di una formula pediatrica di praziquantel, il farmaco messo a punto per trattare la schistosomiasi, una malattia parassitaria che colpisce milioni di persone in Africa e Asia. È questo l’impegno preso da Merck KGaA. L’azienda ha donato 500 milioni di compresse di all’Organizzazione Mondiale della Sanità negli ultimi 10 anni, per l’impiego in 39 paesi africani. I principali destinatari erano i bambini che contraggono la malattia in fiumi e laghi contaminati. “Ma la pastiglia è grande, amara e difficile da deglutire per i piccoli”, dice Belen Garijo, direttore medico di Merck KGaA. La nuova formula sarà più dolce. “Abbiamo imparato che dobbiamo personalizzare la formulazione di praziquantel in base ai pazienti che vogliamo trattare. Ecco perché stiamo sviluppando una formulazione a misura di bambino che prevediamo arrivi sul mercato entro un paio d’anni”.

Fonte: Reuters Health News

(Versione Italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*