Menarini acquisisce Stemline Therapeutics

Menarini acquisisce Stemline Therapeutics
Condividi:
Share

(Reuters Health)– Menarini ha raggiunto un accordo per l’acquisizione la biotech statunitense Stemline Therapeutics, che produce Elzonris, farmaco per il trattamento del neoplasma delle cellule dendritiche plasmacitoidi (BPDCN), una rara malattia del midollo osseo e del sangue che colpisce diversi organi negli adulti e nei bambini dai due anni in su.

L’accordo, del valore di 677 milioni di dollari, è stato annunciato ieri dall’azienda italiana. Elzonris, che nel gennaio 2019 ha generato entrate per 43,2 milioni di dollari, andrà a rafforzare il portfolio degli antitumorali di Menarini.

In base all’accordo, gli azionisti di Stemline riceveranno 12,50 dollari per azione, con un pagamento anticipato di 11,50 dollari in contanti, Ogni azionista avrà poi diritto a ulteriori premi in contanti al raggiungimento di obiettivi chiave nello sviluppo di Elzonris, che Menarini punta a distribuire a livello globale.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*