Medtronic: ok da FDA per primo pacemaker wireless

Medtronic: ok da FDA per primo pacemaker wireless
Condividi:
Share

La Food and Drug Administration (FDA) ha approvato la messa in commercio del primo pacemaker senza fili.

Prodotto da Medtronic, Micra – questo il nome del device – viene istallato via catetere e non richiede l’incisione cutanea, come i pacemaker tradizionali. Oltre a offrire il vantaggio di una chirurgia mininvasiva, Micra, non avendo cavi collegati al cuore, riduce anche la possibilità di sviluppare infezioni che possono verificarsi a seguito dell’impianto.

Per l’approvazione del nuovo device, la FDA ha valutato i dati provenienti da un trial clinico che ha coinvolto 719 pazienti, nel quale il 98% dei partecipanti ha avuto una stabilizzazione del ritmo cardiaco per almeno sei mesi dopo l’impianto di Micra. Meno del 7% dei pazienti ha avuto invece complicazioni gravi come un ricovero più lungo,  formazione di coaguli a livello di gambe e polmoni o lesioni cardiache.

“Micra offre una nuova possibilità per i pazienti che potrebbero avere problemi associati all’utilizzo dei cavi”, ha dichiarato William Maisel, direttore ad interim dell’Office of Device Evaluation al Center for Devices and Radiological Health della FDA.

 

Taggato con: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*