Medical device: FDA approva test mnemonico touchscreen

30 gennaio, 2017 nessun commento


Un test touchscreen auto-somministrato per rilevare problemi mnemonici in persone esposte a un maggior rischio di demenza. Lo ha messo a punto la biotech britannica Cambridge Cognition e la FDA lo ha appena autorizzato per gli USA. Cambridge Cognition ha progettato il dispositivo, CANTAB Mobile, per aiutare i medici a rilevare segni precoci di danni alla memoria clinicamente rilevanti. Lo strumento si basa sul test consolidato Paired Associates Learning (PAL), sviluppato per valutare la memoria episodica senza barriere linguistiche. Su questa base scientifica Cambridge Cognition ha creato uno strumento di screening touchscreen che prevede tre test per misurare memoria, umore e capacità di effettuare attività quotidiane. Confrontando le risposte con i dati di persone della stessa età, sesso e livello di istruzione, il dispositivo genera un report di una pagina che indica se la memoria e l’umore del paziente necessitano di essere monitorati o se invece non destano preoccupazioni. CANTAB Mobile è in uso nel Regno Unito dal 2013. Da allora, il medical device è stato usato per valutare la memoria episodica di 26.000 pazienti britannici.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*