Malattie Rare, Scaccabarozzi (Farmindustria): portare più ricerca in Italia

28 febbraio, 2017 nessun commento


Secondo un rapporto Aifa, nel 2015 un trial clinico su quattro nel nostro Paese ha  riguardato le malattie rare. Ci sono 560 farmaci in sviluppo nel mondo per le malattie rare, 2720 domande per la qualifica di farmaco orfano presentate all’Ema, 1825 delle quali hanno ottenuto la designazione di farmaco orfano, mentre 129 sono le autorizzazioni all’immissione in commercio di farmaci. A evidenziare questi dati è il presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi, in occasione del Rare disease day 2017. Nuove prospettive possono aprirsi, secondo il presidente di Farmindustria, con il nuovo regolamento europeo sulla sperimentazione clinica, chetutti i Paesi hanno tempo per attuare fino a ottobre 2018.  “Farmindustria – spiega Scaccabarozzi – lavora da oltre un anno con l’Istituto Superiore di Sanita, il ministero della Salute, l’Aifa e le associazione scientifiche e dei pazienti per essere pronti non per tempo, ma prima”. “Nel mondo vengono investiti cento miliardi in ricerca, è importante portarne in Italia il più possibile – conclude- lamricerca significa sviluppo, speranza e vita”.

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*